Adidas Superstar Uomo Online

Reso facile | Scopri la vasta gamma di Adidas Superstar Uomo, Scegli tra le proposte più adatte a te e vinci la gara di stile! Scopri le ultime tendenze! - Grande scelta - Spedizione gratuita

La divisa è blu con il colletto a girocollo e con delle scritte, ripetute su più righe in diagonale a mo’ di sfondo, che riportano le adidas superstar uomo iniziali della società ed il suo anno di fondazione: “ CA 1916 “, Al centro del petto troviamo posizionati uno sopra l’altro lo stemma del club (in corrispondenza del quale, all’interno della maglia, troviamo la scritta “SE DEFIENDE CON LA VIDA” ) e lo swoosh Nike, Lo sfondo è assente sia sul retro della maglia che sulle maniche, Sulla manica sinistra è ricamato in giallo il riferimento al 95°anniversario..

Di questi giorni invece sono le presentazioni della nuova maglia casalinga e di un pallone retrò in edizione speciale per collezionisti, Il pallone è una replica di quelli in cuoio usati al tempo della fondazione ed è stato ideato principalmente per i adidas superstar uomo membri del “Socio Águila” che potranno acquistarlo ad un prezzo ridotto, La casacca home commemorativa ha anch’essa uno stile fortemente retrò, sia nel color crema che ricorda quello usato nei primi anni quando il Club América militava nelle serie dilettantistiche messicane, sia per il disegno del colletto a polo, senza bottoni nè lacci..

Il blu scuro del colletto è usato anche per i risvolti delle maniche, per i calzoncini, per il logo Nike che è sul lato destro della maglia e per lo stemma societario sul lato sinistro, Intorno a quest’ultimo la scritta commemorativa: “CLUB DE FÙTBOL AMÉRICA 95 ANIVERSARIO”, Questa maglia verrà indossata per la prima volta il 23 Ottobre nel mitico stadio Azteca, terzo stadio al mondo per capienza, in occasione della partita casalinga contro il Chivas adidas superstar uomo de Guadalajara:  il “clasico” del calcio messicano..

“Fotografa la tua passione” è il contest di Passione Maglie lanciato a metà Settembre con in palio le tre nuove maglie della Lazio 2011-2012, in collaborazione con Puma Italia. Ai lettori è stato chiesto di inviare una fotografia nella quale esprimere la loro passione per il mondo delle maglie da calcio. I 70 partecipanti sono stati votati dai visitatori del sito fino ad arrivare alle 5 foto finaliste. COME SONO STATI SCELTI I VINCITORI? Lo staff di Passione Maglie ha nominato cinque giurati che hanno ordinato le immagini finaliste secondo una personale classifica di gradimento. Ad ogni posizione è stato assegnato un punteggio: 8 punti alla prima, 6 alla seconda, 4 alla terza, 2 alla quarta e 1 alla quinta.

CLASSIFICA FINALE Vince la prima maglia celeste della Lazio 2011-2012 firmata Puma, 2 22 punti e piazza d’onore per Giuseppe Maffia, fotografo di professione, che ha scelto di immortalare un gesto quotidiano di molte persone, ma con protagoniste le maglie da calcio, Vince la seconda maglia bianca della Lazio 2011-2012 firmata Puma, 3 21 punti e terzo posto per Michele Cantalice e la sua adidas superstar uomo simpatica idea di fotografare le maglie nel frigorifero, Vince la terza maglia blu della Lazio 2011-2012 firmata Puma, 4 Fuori dal podio con 18 punti si piazza Davide Valerio e la sua “Retrogusto Ottanta”, 5 Quinta posizione per la foto probabilmente più originale del contest a firma di Mauro Piro che ha totalizzato 15 punti, –.

Un sentito grazie a tutti i partecipanti che ci hanno fatto divertire dimostrando la loro grande passione per il nostro “matto” mondo. A presto per altri appuntamenti e nuovi premi in palio!

Chi sa qual è la nazionale che più guadagna dal suo sponsor tecnico? E quali le prime dieci al mondo? Lo svela una ricerca di Sportingintelligence che adidas superstar uomo di recente ha parlato del caso dell’Inghilterra, seconda sola alla Francia che regna incontrastata dopo l’accordo milionario con Nike, La nazionale allenata oggi da Fabio Capello vanta un solo titolo mondiale nel 1966 e nessun trionfo europeo, eppure riceve ben 26 milioni di sterline da Umbro, Per fare un confronto, la Spagna campione d’europa e del mondo in carica guadagna 21 milioni da Adidas, mentre il pluri-titolato Brasile arriva “solo” a 10,5 piazzandosi al 6° posto, Poco sopra abbiamo la Germania con 17,5 e l’Italia con i 14,5 milioni elargiti da Puma, Chiudono la top ten Olanda, Argentina, Portogallo e Uruguay..

Tra gli adidas superstar uomo sponsor tecnici presenti solo le multinazionali Nike (con Umbro), Adidas e Puma, Come si spiega quindi un contratto così oneroso per una nazionale che storicamente ha vinto un solo trofeo? Secondo Danny Townsend, analista della Repucom, a fare da traino è la Premier League che attrae l’interesse di tutto il mondo, In particolare dall’Asia e dai mercati di Singapore e Thailandia, dove gli appassionati che guardano la Premier diventano anche tifosi dell’Inghilterra, Non solo, il merito è anche di una star internazionale come David Beckham, il cui nome è quello più stampato sulle divise Umbro vendute in Asia..