T Shirt Vans Online

Reso facile | Scopri la vasta gamma di T Shirt Vans, Scegli tra le proposte più adatte a te e vinci la gara di stile! Scopri le ultime tendenze! - Grande scelta - Spedizione gratuita

Da poco presentate le nuove maglie dell’Internacional di Porto Alegre per la stagione 2011, realizzate dallo sponsor tecnico Reebok per il quinto anno consecutivo, I tre t shirt vans modelli scelti per l’occasione, Guinazu, Rafael Sobis e Renan, le hanno indossate presso il Museo della società sito a Beira-Rio, Prima maglia rossa con inserti e cuciture bianche su colletto, maniche e lungo i fianchi, Stemma societario sul cuore, scritta Reebok a destra e al centro del petto il logo della CONMEBOL (Confederación sudamericana de Fútbol)..

Calzoncini e calzettoni sono bianchi, entrambi con inserti rossi, La divisa da trasferta ha il collo a V e una fascia rossa orizzontale sul petto, all’interno della quale è applicato lo sponsor Banrisul, Finiture t shirt vans rosse sui bordi delle maniche e sui fianchi, Rossi anche i pantaloncini e i calzettoni abbinati, Saranno queste le casacche con le quali i brasiliani proveranno a difendere la coppa Libertadores conquistata nel 2010, come le giudicate?.

Continuano le presentazioni dei kit realizzati da Umbro per le squadre sudamericane, Dal Perù, dove abbiamo visto le divise dell’ Universidad de San Martin, dello Sporting Cristal e dell’ Universitario de Deportes, passiamo alla Colombia: uno dei club più titolati, il Santa Fe, ha infatti svelato le nuove maglie per i suoi 70 anni, Tradizione e minimalismo allo stato puro per entrambe le casacche che condividono lo stesso disegno, La maglia casalinga è rossa con maniche bianche, girocollo, logo Umbro a destra e stemma societario a sinistra, sormontato dalle t shirt vans sei stelle che simboleggiano il numero di campionati vinti..

Invertendo i colori ecco la versione da trasferta, bianca con maniche rosse. Il debutto avverrà tra pochi giorni nella partita contro il Deportes Quindìo, valida per la seconda giornata del campionato colombiano. Vi piace questo stile semplice o avreste preferito qualcosa in più?

I t shirt vans Colorado Rapids, campioni in carica della MLS, hanno presentato le nuove maglie per la stagione 2011 che aprirà i battenti il prossimo 15 Marzo, Sponsor tecnico è Adidas che ha un contratto esclusivo con la lega statunitense per vestire tutti i team, Pochi cambiamenti nella prima divisa che continua a utilizzare il burgundy, scelto nel 2007 per sostituire il nerazzurro, Colletto a V con bordino bianco, stesso colore scelto per le strisce sulle spalle, Lo stemma societario è sul cuore mentre il logo Adidas è in una posizione insolita, quasi sulla spalla destra..

Sulle maniche troviamo il badge della MLS e la bandiera americana. Sul retro altri due dettagli interessanti: il primo è il numero 5280 ricamato sul collo, a indicare l’altitudine (in feet) della città di Denver, sede dei Rapids. Il secondo, quasi sul fondoschiena, è un inserto a V nel tessuto. Per la divisa da trasferta spazio al bianco e burgundy con finiture celesti, il secondo colore sociale. Invariati i dettagli rispetto alla maglia home, compresa la V sul retro. Da notare come i Rapids sono una delle quattro squadre che non hanno ancora un main sponsor, mantenendo pulita la loro casacca. Assieme a loro ci sono New England Revolution, FC Dallas e Sporting Kansas City.

Come una seconda pelle resta in serie A con una bellissima puntata dedicata ad una delle squadre più affascinanti d’Italia: la Fiorentina, Ospite di Riccardo Morgigno è un grande intenditore e collezionista di maglie viola: Giacomo Testini, arrivato in studio con  tante maglie match worn della Fiorentina, da quella di lana col tricolore sul petto del 1969-1970 alle più recenti della Lotto, passando per J.D, Farrow’s, NR, ABM, Reebok, Mizuno, Fila, Puma e Adidas, t shirt vans Potete vedere tutta la sua fantastica collezione di maglie indossate nel sito  www.lamagliadellafiorentina.it.

Tante anche le maglie da trasferta in studio : bianche, rosse, gialle, argentate e quella celebrativa dei 75 anni della società biancorossa, Da segnalare anche la casacca away del 92-93, bandita dopo t shirt vans poche partite per la presenza di svastiche negli inserti viola, A fine puntata sulle note dell’inno “Oh Fiorentina” una carrellata di dettagli delle maglie da non perdere, Domandina finale anche per le maglie gigliate: preferite dettagli bianchi, bianco-rossi o dorati come quelli attuali? Oppure maglia completamente viola?.